Giù il cappello davanti al mito: Space invaders ha 31 anni

Immersione nel tempo con immancabile lacrimuccia per i nostalgici dei videogames come me: Space invaders, mito dei giochi informatici da bar, gli «arcade», ha superato la soglia dei trent’anni (ne ha 31). Venne creato nel 1977 dal programmatore Tomohiro Nishikado, ansioso di superare il suo gioco favorito Breakout (altro classico, in cui un pallina deve bucare un muro di mattoni): il successo … Continua a leggere

Benessere sul Nintendo ds

Il mio coach di benessere. Si chiama così il primo videogioco nel settore salute, software elaborato da Ubisoft, lanciato da Nintendo ds. Si tratta di una specie di trainer virtuale che controlla e monitora le calorie assunte durante i pasti e, attraverso sfide quotidiane, quiz e giochi, stimola il raggiungimento di semplici obiettivi attraverso esercizi fisici. Alla base del gioco … Continua a leggere

Alone in the dark era già un successo prima di uscire

E’ uscito in contemporanea in tutto il mondo il videogame horror della Atari Alone in the dark. Il primo videogioco a episodi sarà in vendita inizialmente per la console X-Box 360, per PlayStation2 e per Pc. Prima che arrivasse sugli scaffali le prenotazioni in tutta Europa avevano già superato le 300 mila unità. Protagonista del videogame è l’indagatore dell’occulto Edward Carnby … Continua a leggere

Un altro gioco da cucina sul Ds

Non bastava Cooking Mama (con la sua frasetta fastidiosa “Even better than Mama!”): sulla consolle preferita nel nostro angolo di foresta arriva un altro consigliere da cucina. Oltre ai consueti libri di ricette, quindi, chi ha poco tempo da passare fra i fornelli ma anche gli aspiranti gourmet possono mettersi alla prova con Che si mangia oggi?, nuovo videogioco per … Continua a leggere